Storia

Famiglia FossacolleMarchetti Sergio, proprietario dell’azienda Fossacolle, fa parte di un’antica famiglia le cui origini risalgono al XVIII secolo.
I discendenti di questa famiglia hanno vissuto e operato come agricoltori nelle terre di una grande e nobile casata. Agl’inizi degli anni ottanta il proprietario di queste terre, vendendo i terreni dove risiedeva la famiglia Marchetti, decise di donare alla stessa il “Podere Fossacolle” così nel 1984 inizia l’attività vitivinicola con i primi vigneti di Sangiovese.

Negli anni successivi avviene il riconoscimento degli impianti esistenti a Brunello di Montalcino.

Questa opportunità ha fatto si che l’azienda abbia sviluppato il settore enologico, con investimenti mirati alla realizzazione degli impianti di vinificazione e affinamento in legno dei vini, per uscire il 1° gennaio 2002 con la prima produzione di Brunello di Montalcino anno 1997.