Storia

Brunello di MontalcinoPer celebrare le migliori annate della nostra azienda abbiamo deciso di produrre il Brunello di Montalcino Riserva con speciali etichette numerate.
Tutto il processo di vinificazione di questo incredibile vino, compresa la fermentazione malolattica, è realizzato in piccole vasche di cemento.
La migliori uve provenienti dal nostro vigneto, vengono raccolte e selezionate a mano in piccole casse e dopo una soffice pigiatura, vengono vinificate con pre-fermentazione a freddo ed una lunga macerazione, con frequenti rimontaggi e delestage, alla ricerca dell’estrazione ottimale per ottenere un vino di struttura armoniosa e di grande complessità.
Inizia, dopo la malolattica, il processo di affinamento in legno per il vino, che evolve per 24 mesi in rovere francese appositamente selezionato.
Un ulteriore anno di affinamento in vasche di cemento completa il processo di maturazione e grazie alla decantazione naturale il vino viene imbottigliato senza alcuna filtrazione per iniziare il lungo affinamento in bottiglia.

La Riserva 2007 è il primo di una serie di vini creati per celebrare

Non solo un'annata ma la NOSTRA annata.

Scheda tecnica (Pdf) >>